Sei una bella ragazza? Non mettere la foto sul curriculum!

Uno studio israeliano rivela: le donne non assumono altre donne se sono di "bell'aspetto"

Sei una bella ragazza e cerchi lavoro? Non pensare che l'aspetto piacente possa aiutarti, anzi!
Una ricerca, condotta dagli studiosi israeliani Bradley Ruffle e Ze'ev Shtudiner delle università Ben Gurion del Negev e Ariel Center di Samaria, rivela infatti che in questi casi è meglio non allegare la proprio foto al curriculum. Essì, perchè sempre più spesso sono le donne ad essere addette alle assunzioni di nuovo personale, e queste tendono a non preferire altre donne di bell'aspetto.
Paura di rivali in bellezza? Sembrerebbe proprio di sì.

La discriminazione dei belli colpisce solo le donne: sempre questa ricerca rivela che gli uomini di bell'aspetto che allegano la propria foto al curriculum hanno il doppio di possibilità di essere chiamati per un colloquio di lavoro rispetto ai maschi "brutti".



 



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Più letti della settimana

    • Politica

      Mattarella ferma Renzi, dimissioni congelate fino all'approvazione della legge di Bilancio

    • Bollori

      Referendum, vince il "no". Paola Saulino mantiene la promessa: sesso orale per tutti

    • Politica

      "Renzi deve andare avanti": resta (anche) segretario del Pd ripartendo dal 40%

    • Citta

      Roma, la sindaca Raggi sbuca dai cassonetti: "E lei cosa sta buttando?"

    Torna su
    Today è in caricamento