"Senzatetto" a cinque anni: bimbo costretto a mangiare per terra su un pezzo di cartone

"Possiamo davvero accettare tutto questo?", si chiedono i volontari di un’associazione che si occupa di portare cibo e generi di conforto a chi vive per le strade di Dublino, dove è stata scattata la fotografia

La fotografia di un bimbo irlandese di cinque anni, seduto per terra a mangiare un piatto di carbonara su un foglio di cartone, ha suscitato indignazione e commozione dopo essere stata condivisa su Facebook da un gruppo di volontari. The Homeless Street Cafe è un'associazione che si occupa di portare pasti caldi, coperte e prodotti igienici a chi vivere per le strade di Dublino. Nel loro ultimo giro, i volontari hanno incontrato questo bambino.

"Siamo tornati a casa dopo una nottata veramente impegnativa. Sono esausto, stanco e commosso e dovrei (colpevolmente) essere già a letto ma c'è un'immagine che stampata nelle menti di tutti i membri del team stanotte – scrive uno dei volontari su Facebook – È sbagliato, è doloro, ma è quello che sta succedendo e peggiora ogni settimana".

Nella foto si vede il piccolo "Sam", di appena cinque anni, ritratto di spalle mentre mangia su un pezzo di cartone poggiato sull'asfalto. "Possiamo davvero accettare tutto questo?", si legge ancora nel post su Facebook, condiviso già più di 6mila volte da quanto è stato pubblicato, con oltre un migliaio di commenti.

Il gruppo ha risposto poi a quanti chiedevano informazioni sulla situazione del piccolo, spiegando che il bambino vive con la madre al momento in un alloggio d'emergenza, dove è severamente vietato cuocere o preparare cibo, e sta frequentando la scuola.

Fonte: The Homeless Street Cafe →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento