lunedì, 20 ottobre

Buongiorno Today | Il calcio finisce in manette e Matteo Garrone trionfa a Cannes

Le notizie di oggi, 28 maggio 2012

Redazione 28 maggio 2012

Il calcio italiano è di nuovo nella bufera: scattano le manette per il calcioscommesse. Oggi il tribunale di Tivoli si pronuncia sui presunti abusi sui bambini della scuola materna di Rignano Flaminio. Matteo Garrone ha vinto il Grand Prix della giuria a Cannes con il film "Reality". Minaccia terrorismo proveniente dall'Italia sulle Olimpiadi di Londra della prossima estate. Brescia si ferma oggi per ricordare le vittime della strage di Piazza della Loggia: era il 28 maggio 1974. Tensioni diplomatiche tra Russia e Onu dopo il massacrod i Hula in Siria. Una coppia di bosniaci è stata arrestata per aver tenuto in schiavitù per otto anni una ragazza tedesca. Mark Zuckerberg è a Roma per il suo viaggio di nozze con alla moglie Priscilla Chan. E il Vaticano non smette di tremare per il furto di documenti riservati nell'appartamento papale: l'inchiesta continua. Buongiorno, ecco le notizie di oggi.

MANETTE ALLA SERIE A
Calcioscommesse, è il giorno (forse) più difficile. Stefano Mauri, capitano della Lazio, è stato arrestato insieme ad altri 18 (tra cui Omar Milanetto) nell'ambito dell'inchiesta Last Bet sul calcioscommesse. L'operazione è stata eseguita dagli uomini della Polizia di Stato di Cremona, Brescia, Alessandria, Bologna e del Servizio Centrale Operativo (Sco).  A Mauri e a Milanetto sarebbe stato contestato il reato di associazione a delinquere finalizzato alla truffa e alla frode sportiva. Le forze dell'ordine si sono presentate anche a Coverciano, nel ritiro della nazionale italiana: obiettivo il difensore Domenico Criscito dello Zenit, indagato per la partita giocata dai rossoblù contro la Lazio. Infine, è arrivata la notizia che anche l'allenatore della Juventus Antonio Conte è fra gli indagati. Link: Gazzetta dello sport

RIGNANO, E' IL GIORNO
rignano-2Quest'oggi il Tribunale di Tivoli emetterà la sentenza nel processo di primo grado per i presunti abusi sui bambini della scuola materna "Olga Rovere" di Rignano Flaminio, in provincia di Roma. Il caso esplose sei anni fa. I giudici sono chiamati a pronunciarsi sui 5 imputati - 3 maestre, una bidella e un autore tv  - su cui gravano accuse pesnatis come macigni: violenza sessuale di gruppo, maltrattamenti, sequestro di persona e altri reati. Rischiano fino a 12 anni di carcere. I genitori dei 19 bimbi coinvolti nei presunti abusi hanno chiesto risarcimenti milionari. Link: Tg1 on line

garrone-2IL REALITY SECONDO MATTEO
Secondo Grand Prix per Matteo Garrone al Festival del Cinema di Cannes. Dopo il Grand Prix vinto nel 2008 per Gomorra, ieri sera il regista italiano è stato premiato nuovamente con lo stesso premio per "Reality", racconto di un pescivendolo napoletano, sposato con tre figli e che, su spinta dai parenti, si presenta alle selezioni per Il Grande Fratello. Il protagonista è l'attore detenuto Aniello Arena. Garrone è sembrato quasi sorpreso: "Non sapevo cosa attendermi, perché nei giorni scorsi non ho letto molto i giornali ed ero partito dalla Croisette. Certo, sono stupito e felice perché sapevo quanto forte era la concorrenza e anche perché credo che questo premio aiuterà il film a trovare nuovi spettatori". Link: La Stampa

MINACCE SULLE OLIMPIADI
londra-2-2Il gruppo anarchico italiano che ha rivendicato la responsabilità dell'attentato all'a.d. di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi minaccerebbe  una "guerra di bassa intensità" per disturbare le Olimpiadi di Londra 2012, in programma la prossima estate. Per la polizia le minacce appaiono credibili. "Siamo alcuni dei non patrioti - si legge nel comunicato diffuso online dal gruppo - che trovano le Olimpiadi 2012 offensive. Non vogliamo ricchi turisti, vogliamo la guerra civile". I terroristi del Fai avrebbero rivendicato un'azione di sabotaggio che la scorsa settimana aveva gravemente danneggiato i collegamenti ferroviari tra Londra e Bristol. Link: Il Giornale

loggia-2BRESCIA NON DIMENTICA
Sono trascorsi 38 anni dallo scoppio della bomba in Piazza della Loggia a Brescia, che provocò 8 morti e oltre cento feriti. Nessun colpevole è stato individuato, ma la città non può dimenticare la strage del 28 maggio 1974. Questa mattina la manifestazione in piazza: alle 10.12 otto rintocchi e un minuto di silenzio per le vittime, poi la commemorazione ufficiale. Piazza della Loggia è stato un eccidio senza colpevoli, un capitolo buio di una strategia della tensione che ha insanguinato l’Italia, una guerra di cui si conosce il “marchio di fabbrica” ma non ancora a pieno i profili dei protagonisti. Link: Voci di Brescia

SIRIA AD ALTA TENSIONE
siria-2-11A Hula, cittadina nella provincia di Homs, in Siria, gli osservatori dell’Onu hanno accertato la morte di 92 civili, tra i quali 32 bambini, secondo quanto riferito da un portavoce del ministero degli Esteri. La Russia ha bloccato una nuova dichiarazione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu di condanna nei confronti del massacro avvenuto a Hula. Lo riferiscono fonti diplomatiche all’agenzia France Press. La strage di Hula è "il vile testamento di un regime illegittimo", questa l’opinione della Casa Bianca che s’è detta «inorridita» dall’uccisione di tanti civili. Kofi Annan, ora inviato speciale di Onu e Lega Araba, andrà in Siria oggi. Obama vuole proporre una transizione morbida, per risolvere la crisi in Siria, premendo per la partenza del presidente Bashar al-Assad. Link: Il Secolo XIX

polizia-6TORTURATA PER NOVE ANNI
Una coppia di bosniaci è stata arrestata per aver tenuto in schiavitù per otto anni una ragazza tedesca, oggi 19enne, mentre sia alcuni vicini che la stessa madre della vittima ne erano al corrente. Una vicenda che ha ancora molte zone d’ombra e che la polizia non ha ancora dissipato. La ragazza, la cui identità non è stata rivelata, è stata liberata il 17 maggio scorso, nella borgata di Karavalsi, vicino a Tuzla. Non è ancora chiaro come la ragazzina tedesca sia arrivata in Bosnia a 11 anni con la madre. La polizia era stata allertata da un vicino, Sead Makalic, che ha raccontato scene di sevizie che la coppia e “loro amici” hanno fatto subire alla ragazza Link: Il Fatto

ZUCK IN ROME
zuck-2Mark Zuckerberg è a Roma per il suo viaggio di nozze con alla moglie Priscilla Chan. A scovarli sono stati gli utenti di Twitter, che hanno "cinguettato" la loro presenza a passeggio tra Colosseo, Cappella Sistina e Piazza di Spagna. Poi la conferma del ristorante in cui i due hanno cenato ieri sera: "Una cena romantica a base di pesce", ha spiegato il proprietario di un ristorante vicino a Campo de' Fiori.  Un turista polacco, Darek Rusajczyk (https://twitter.com/#!/DarekRusajczyk), ha postato per primo una foto su Twitter che sembrerebbe immortalare Mark Zuckerberg e sua moglie in visita alla Cappella Sistina. Fonte: Repubblica

papa-4VATICAOS
Vaticano nel caos dopo il furto di documenti riservati. "Non è finita qui. Questo è solo l’inizio". Tra le mura vaticane non ci sono dubbi: l'arresto di Paolo Gabriele, l’aiutante di camera di Benedetto XVI accusato di furto aggravato, non è che il punto di inizio di un'inchiesta destinata ad allargarsi. Si cercano altri "corvi", colpevoli della fuga e della pubblicazione di documenti riservati della Santa Sede e di carte segrete trafugate direttamente dall’appartamento di Papa Ratzinger. Link: Il Messaggero

Commenti