Sully, il cane di Bush, veglia ancora il suo presidente: la foto è virale

La foto è stata postata sui social dal portavoce Jim McGrath

Questa foto ha fatto il giro del mondo. Ritrae Sully, il cane da compagnia di George H.W. Bush (morto il 30 novembre scorso), accovacciato accanto alla bara del suo ultimo padrone, coperta dalla bandiera americana. "Missione compiuta", ha scritto l'ex portavoce di Bush e signora, Jim McGrath, pubblicando la foto su Twitter. Sully è uno dei labrador addestrati dall'associazione per veterani di guerra "America's VetDogs", e ha tenuto compagnia all'ex presidente Usa negli ultimi mesi. Da quando, nell'aprile scorso, è morta la moglie Barbara.

È morto George Bush padre, l'ex presidente degli Usa aveva 94 anni 

Sully è un cane "di servizio": è stato addestrato per aiutare le persone non autosufficienti, come Bush senior che per anni ha sofferto del morbo di Parkinson. Sa chiedere aiuto in caso di necessità, aprire le porte e raccogliere oggetti. Ora tornerà all'associazione, che ha sede a New York, dove trascorrerà le feste di fine anno, prima di essere trasferito al programma addestramento cani del Centro medico militare nazionale di Water Reed.



 

Fonte: Twitter →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Più letti della settimana

  • Sport

    Giro d'Italia 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

  • Meteo

    Meteo, sorpresa "amara": ecco quando arriva finalmente il caldo

  • Citta

    Prende reddito di cittadinanza e lavora in nero: ora è nei guai (e non solo lui)

Torna su
Today è in caricamento