Cane chiuso in auto sotto il sole cocente

I poliziotti hanno sfondato i vetri e lo hanno salvato. E' successo a Napoli

Foto Tancredi, da NapoliToday

L'auto lasciata con i finestrini chiusi. E dentro, sotto al sole cocente, un cagnolino. E' stato un corriere, preoccupato per le condizioni di salute dell'animale chiuso in un'auto su viale Gramsci a Napoli, a chiedere l'intervento dei poliziotti, che giunti tempestivamente sul posto si sono prodigati per salvarlo.

I poliziotti - secondo quanto riferito dal collega Nicola Clemente di NapoliToday - hanno prima sfondato i vetri dell'auto (con targa straniera), pensando subito di far bere l'animale che poteva essere disidratato, e poi lo hanno fatto uscire.

"Che pena quel cane, era dentro l'auto da quasi due ore", denuncia una passante. L'animale è stato preso in custodia dai poliziotti e sarà dato in affidamento. Il proprietario dell'automobile si è palesato intorno alle 15.00 ed è stato a colloquio con gli agenti di polizia.

cane salvato 5-2

Fonte: NapoliToday →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento