Cane chiuso in auto sotto il sole cocente

I poliziotti hanno sfondato i vetri e lo hanno salvato. E' successo a Napoli

Foto Tancredi, da NapoliToday

L'auto lasciata con i finestrini chiusi. E dentro, sotto al sole cocente, un cagnolino. E' stato un corriere, preoccupato per le condizioni di salute dell'animale chiuso in un'auto su viale Gramsci a Napoli, a chiedere l'intervento dei poliziotti, che giunti tempestivamente sul posto si sono prodigati per salvarlo.

I poliziotti - secondo quanto riferito dal collega Nicola Clemente di NapoliToday - hanno prima sfondato i vetri dell'auto (con targa straniera), pensando subito di far bere l'animale che poteva essere disidratato, e poi lo hanno fatto uscire.

"Che pena quel cane, era dentro l'auto da quasi due ore", denuncia una passante. L'animale è stato preso in custodia dai poliziotti e sarà dato in affidamento. Il proprietario dell'automobile si è palesato intorno alle 15.00 ed è stato a colloquio con gli agenti di polizia.

cane salvato 5-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: NapoliToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento