menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companies

Ospedale demolito con persone ancora all'interno: medici in fuga

Il caso ha scatenato aspre polemiche in Cina: l'Ospedale Number Four dell'Università di Zhengzhou è al centro di una disputa territoriale

Foto da BBCNews

Un ospedale in Cina è stato demolito dai bulldozer mentre era ancora in uso, con i medici all'interno che si sono dati alla fuga e sei cadaveri della camera mortuaria rimasti sepolti sotto le macerie. Lo ha indicato la Xinhua, l'agenzia di stampa del paese.

L'Ospedale Number Four dell'Università di Zhengzhou nella provincia di Henan è stato parzialmente demolito a seguito di una disputa territoriale.

Il personale del nosocomio ha spiegato ai giornalisti che le apparecchiature hanno riportato danni per 600mila dollari. Il caso ha scatenato aspre polemiche in Cina, dove le demolizioni sono comunque comuni, scrive BBC News.
 



Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Rassegna

      Incontra una donna e sua cugina per fare sesso a tre: "Entrato in casa sono scappato"

    • Citta

      Palermo, incidente in moto: morto l'operatore Rai che riprese la strage di Capaci

    • Media

      Amici, Virginia Raffaele affonda Anna Oxa: "Non ha mai finto di divertirsi"

    • Cronaca

      E' allarme tonno in olio di oliva, ritirato dai supermercati Simply 

    Torna su