Deve buttare un divano e lo lancia dal balcone: incastrato dal video

Succede per le vie di Milano, dove in 5 mesi la polizia ha scoperto 154 casi di smaltimento illecito di rifiuti, grazie anche all'utilizzo di telecamere e fototrappole

Il divano lanciato dal balcone a Milano

No, non si tratta di un fake, ma delle immagini delle videocamere di sorveglianza della Polizia locale di Milano. Gli agenti hanno documentato alcuni eclatanti episodi di smaltimento illecito di rifiuti in varie zone della città. Tra i diversi casi, come documenta il video di MilanoToday, c'è anche chi è stato sorpreso a lanciare un divano dal balcone del primo piano, oltre a chi si ferma in auto e lascia i sacchetti sul ciglio della strada. 

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, 15 denunce e 34 sanzioni per smaltimento illecito di rifiuti

L'operazione di contrasto allo smaltimento illecito di rifiuti ha portato a 15 denunce e 34 sanzioni amministrative per scarico illecito di rifiuti, con multe per oltre 74mila euro. Tra il 25 maggio e il 31 ottobre 2019, anche grazie all'ausilio di telecamere e fototrappole, sono stati scoperti 154 casi in totale,  71 dei quali per scarico illecito compiuti da persone con un veicolo, mentre altri 83 sono attribuibili a pedoni.

"L'utilizzo delle fototrappole -commenta la vicesindaco Anna Scavuzzo- ha permesso di raccogliere dati maggiormente dettagliati che consentono un monitoraggio continuo del fenomeno e una migliore adeguatezza delle misure da intraprendere. È probabile che i responsabili abbiano effettuato altri scarichi prima di questi interventi poiché dimostrano di conoscere bene i luoghi. In altri casi invece risiedono nelle immediate vicinanze. Noi proseguiamo con determinazione in questa attività per cercare di porre un argine non solo al malcostume, ma anche a chi sporca e deturpa, non rispettando le regole"

Fonte: MilanoToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento