Scandalo Expo 2015, intercettazione choc: "Ci sono i giornalisti, fingiamo di scavare"

Otto arresti e decine di indagati per lo scandalo di Infrastrutture Lombarde e degli appalti per Expo 2015: una sessantina i capi d'accusa, turbativa d'asta compresa. Si lavorava per finta, solo davanti ai giornalisti