Cagnolina scappa di casa, la sua famiglia la ritrova dopo due anni

Una incredibile storia a lieto fine, come racconta BresciaToday

Immagine di repertorio

Flora, una cagnetta fuggita da casa il giorno di Capodanno 2016, è stata ritrovata sana e salva nei giorni scorsi. Il cucciolo è stata via per ben 680 giorni, come racconta BresciaToday.

Un paio di anni fa una famiglia di Palazzolo sull’Oglio aveva deciso di adottare un cane scegliendone uno dal canile di Brescia. Un gesto d’affetto del quale aveva beneficiato Flora, una cagnolina già piuttosto anziana, di 13 anni d’età. Pochi giorni dopo aver conosciuto la nuova famiglia però Flora scappò, facendo letteralmente perdere le proprie tracce. 

A distanza di un anno e 10 mesi, nei giorni scorsi la famiglia di Palazzolo è stata però contattata dal personale di una clinica veterinaria di Salò, dove grazie al microchip del cane si è risaliti ai proprietari. Comprensibili l’incredulità e la gioia della famiglia palazzolese. Flora non sta benissimo, ed ha un problema alla gamba, ma l'amore dei suoi proprietari l'aiuterà a stare meglio.

La notizia su BresciaToday