Grillo annulla il suo tour: "Mi devo operare"

Il fondatore del M5s su facebook: "Fra degenza e convalescenza non sarò in condizione di portare il mio spettacolo in giro per l’Italia"

Beppe Grillo

Beppe Grillo annulla il tour dello spettacolo 'Terrapiattista' che doveva partire a febbraio. Il fondatore del M5S, in un post sulla sua pagina Facebook, spiega di doversi fermare per sottoporsi a un intervento chirurgico. Nulla di grave stando a quanto scrive il comico su facebook. 

"Ciao a tutti - si legge nel post - devo purtroppo comunicarvi che sono costretto ad annullare le date del mio prossimo tour 'Terrapiattista', in partenza a febbraio, per un problema di apnee notturne che negli ultimi tempi non mi sta permettendo di riposare e lavorare correttamente".

"A breve - scrive ancora il fondatore del M5s- mi dovrò sottoporre a un intervento chirurgico e, fra degenza e convalescenza, non sarò in condizione di portare il mio spettacolo in giro per l’Italia. Avremo sicuramente modo di recuperare il tour in futuro - conclude -. Ciao, a presto! L’Elevato".

Grillo segue sempre meno le vicende del Movimento, ma due giorni fa ha voluto ringraziare pubblicamente Luigi Di Maio, dimessosi da capo politico. "Per aspera ad astra", si legge in un tweet condiviso da Grillo. "Grazie Luigi per come hai gestito la situazione, per tutto quello che hai fatto per il M5s e per quello che continuerai a fare. In alto i cuori". 

Fonte: Facebook →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento