Inghilterra, scuola devastata da un incendio: i responsabili sono cinque ragazzini

Più di 100 vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per domare le fiamme. Domani la scuola avrebbe dovuto riaprire dopo le vacanze estive.

Una scuola devastata da un incendio nel Lancashire, in Inghilterra. Le fiamme nella notte hanno devastato il Leyland St Mary's Catholic Technology College. Più di 100 vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per domare le fiamme. Domani la scuola avrebbe dovuto riaprire dopo le vacanze estive.

E' il Telegraph a raccontare la vicenda.

I responsabili dell'incendio sarebbero, secondo la polizia del Lancashire, cinque ragazzini tra gli 11 e i 15 anni: sono accusati di incendio doloso. Per spegnere le fiamme sono dovuti intervenire addirittura 25 automezzi dei pompieri locali.

Già oggi il personale sarebbe dovuto rientrare a scuola, mentre gli alunni erano attesi nelle aule domani mattina. Sul sito della scuola si legge che l'incendio ha provocato "danni devastanti" e si chiede alla cittadinanza di "pregare per la scuola in questo momento difficile".

Fonte: The Telegraph →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento