Cade un aereo in Costa Rica, 12 morti: sterminata una famiglia

Tra i dieci passeggeri cinque appartenevano alla stessa famiglia di turisti statunitensi

Un piccolo aereo passeggeri si è schiantato contro una montagna nella zona di Guanacaste nel nord-est del Costa Rica. Secondo i media locali a bordo erano in 12: 10 turisti e 2 membri di equipaggio. Secondo il quotidiano locale La Nacion dall'elenco dei nomi sembrerebbero tutte vittime anglosassoni o comunque non italiane.

I turisti avevano noleggiato il velivolo dalla società 'Nature Air' per fare un giro dell'area e risiedevano in un albergo nella zona.

Il velivolo era decollato dallo di Punta Islista e doveano arrivare allo scalo Juan Santamari'a - un volo di circa 40 minuti per 130 km di distanza - ma i piloti hanno riferito di problemi al velivolo subito dopo il decollo. Poco dopo testimoni riferiscono che si è schiantato contro la parete di una montagna, esplodendo e prendendo fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governo della Costa Rica ha reso noto che le dodici persone a bordo sono morte nell'incidente e ha precisato che le vittime sono i due membri dell'equipaggio e 10 passeggeri stranieri.  Tra i dieci passeggeri cinque appartenevano alla stessa famiglia di turisti statunitensi.

Fonte: Fox News →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento