sabato, 25 ottobre

Juncker lascia presidenza Eurogruppo in polemica con Francia e Germania

Il lussemburghese Jean-Claude Juncker annuncia sua intenzione di lasciare la presidenza dell'Eurogruppo

Redazione 1 maggio 2012

Il presidente dell'Eurogruppo, il lussemburghese Jean-Claude Juncker, ha annunciato che lascerà la sua carica perchè stanco delle interferenze franco-tedesche nella gestione della crisi economica. "Agiscono come se fossero gli unici membri del gruppo", ha detto il premier lussemburghese ad Amburgo secondo quanto riportato dall'agenzia Bloomberg.

Juncker, nei giorni scorsi, aveva ripetutamente espresso l'intenzione di non proseguire nella sua guida del gruppo dei Paesi dell'area euro, proponendo anche come suo successore il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble.

Jean-Claude Juncker
unione europea

Commenti