Katya Serra scomparsa da 20 giorni, l'appello della sorella

Della 43enne non si hanno notizie dal 5 gennaio scorso. La sorella: "Era diretta a Roma"

Katya Serra (facebook)

Da più di 20 giorni non si hanno notizie di Katya Serra, una donna di 43 anni alta un metro e 70 con i capelli biondo scuro. L'appello è partito da Civitavecchia. La sorella della donna scomparsa, Bianca Maria Serra, ha pubblicato un post su facebook per chiedere a chiunque abbia informazioni di girarle alla famiglia o alle forze dell'ordine.

Stando al suo racconto, Katya avrebbe detto alla mamma che sarebbe andata a Roma. Poi più nulla. "L'ultimo contatto con Katya lo abbiamo avuto il 5 gennaio" ha detto Bianca a RomaToday. "Ha parlato al telefono con nostra madre, le ha detto che sarebbe andata a Roma. Poi abbiamo perso le sue tracce. Abbiamo sporto denuncia ai Carabinieri e, nelle prossime ore, la integreremo".

Nel frattempo sui social è partito il tam tam e l’appello lanciato dalla sorella è stato condiviso su più di mille bacheche facebook. "Chiedo di divulgare la sua foto soprattutto per chi è in zona di Roma perché l'ultimo contatto è stato dalla capitale. Necessita di medicine e sostegno in Urgenza. Chiunque abbia Informazioni mi contatti al 3887993604" conclude Bianca nel suo appello.

Fonte: RomaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento