homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-store

"È lui il ladro, qualcuno lo conosce?": sindaco lancia la caccia su Facebook

"E' lui quello che ha fatto alcuni furti ed atti vandalici due settimane fa - spiega il sindaco di Azzano, Marco Putto - se qualcuno lo ha visto o lo conosce si rivolga subito ai carabinieri"

Le foto pubblicate dal sindaco

Lo scatto che sta facendo il giro del web in tutta la provincia di Pordenone arriva dalla Galleria Centrale ad Azzano Decimo.

La persona immortalata, quando nota le telecamere, alza la mano per coprirsi il volto.

"E' lui quello che ha fatto alcuni furti ed atti vandalici due settimane fa - spiega il sindaco di Azzano, Marco Putto - se qualcuno lo ha visto o lo conosce si rivolga subito ai carabinieri". Il sindaco ha diffuso l'appello e la foto sul suo profilo Facebook.

Nel paese sono stati presi di mira biblioteca, asilo, oratorio, sede della Cisl e alcuni negozi. Sulla nuova serie di furti indagano i carabinieri di Azzano Decimo.



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Più letti della settimana

    • Mondo

      Marcus Bellamy, ex ballerino di "Amici" uccide il fidanzato e chiede perdono su Facebook

    • Rassegna

      Sesso in auto con l'amante, due predicatori islamisti finiscono a processo

    • Cronaca

      Forte scossa di terremoto in provincia di Rieti, crolli e feriti: "Diverse persone sotto le macerie"

    • Rassegna

      C'è un lavoro da 40mila euro all'anno che non vuole nessuno: "Aiutateci"

    Torna su
    Today è in caricamento