"Cerco baristi giovani con voglia di lavorare": nessuno si presenta, locale deve chiudere

"Paga puntuale, orario flessibile, contratti seri...". A Mareno di Piave non basta perché qualche giovane, anche senza esperienza, si candidi per i posti di lavoro disponibili. E così il Bar Cortina deve chiudere due sere a settimana

A Mareno di Piave (Treviso), nel centralissimo Bar Cortina, c'è lavoro: cercano dipendenti ma - incredibile ma vero - non se ne trovano. In paese non si parla d'altro oggi dopo l'articolo del quotidiano "il Gazzettino". Ma il caso era montato già ore prima su Facebook dopo il post pubblicato sulla pagina del bar stesso, da parte dei titolari.

"Avvisiamo - si legge - che il Cortina da oggi il mercoledì e giovedì sera resterà chiuso per mancanza personale! In 16 anni è la prima volta che ci capita, chiudere perché non troviamo un ragazzo/a con VOGLIA E BISOGNO di lavorare!!!! 5 sere a settimana dalle 18.00 a chiusura, in un un ambiente frequentato da giovani dove oltre a lavorare si conosce gente nuova e ci si diverte, paga puntuale, flessione al bisogno degli orari, contratti seri.... Probabilmente tutto questo non basta!!!!"

"Ci scusiamo davvero tanto con i nostri clienti ma finché non troviamo qualcuno che ci dia una mano siamo davvero costretti!!!! Teniamo a ringraziare davvero TANTO i nostri super collaboratori che abbiamo in questo momento, che lavorano tanto e bene" concludono.

Nonostante la disponibilità ad assumere una persona senza esperienza e a formarla, nessuno si è presentato. Chissà che le cose non cambino dopo la grande visibilità, sui social e non solo, che ha generato lo sfogo dei titolari.

Fonte: Il Gazzettino →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento