"L'Inps chiede indietro i soldi ai pensionati": la denuncia di 'Dalla vostra parte'

C'è stato un errore nei versamenti delle pensioni e ora l'ente previdenziale chiede indietro le somme erogate in più ai pensionati, dice un servizio della trasmissione di Rete4

Diversi pensionati denunciano di aver ricevuto dall'Inps una lettera nella quale l'ente previdenziale chiede la restituzione di somme che per errore sarebbero state versate in più. Il tutto entro trenta giorni.

A denunciarlo è un servizio della trasmisione "Dalla vostra parte", in onda su Rete4, secondo il quale a molti anziani è stato chiesto di versare somme che vanno dai 700 ai 56mila euro.

pensioni dalla vostra parte-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ma tra i pensionati incappati nell'errore dell'Inps, c'è chi protesta dichiarando di aver più volte telefonato per chiarire la propria posizione, ma attualmente l'unico modo per interagire con l'ente è internet", denuncia TgCom, riportando la notizia. 

Fonte: Dalla vostra parte →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento