homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-store

Listeria nel prosciutto cotto: Eurospin ritira il prodotto dal mercato

Segnalata la presenza di listeria monocytogenes nel "Prosciutto cotto alta qualità italiano" a Marchio "Portamivia" con Stabilimento di Via delle Industrie, 95 - Bellizzi (SA) e distribuito da Eurospin

Il prodotto restituito verrà rimborsato o sostituito

Consumatori, attenzione! Segnalata la presenza di listeria monocytogenes nel "Prosciutto cotto alta qualità italiano" a Marchio "Portamivia" con  Stabilimento di Via delle Industrie, 95 - Bellizzi (SA) e distribuito da Eurospin.

E' scattato il ritiro del prodotto dal mercato. Lo annuncia la catena di supermercati specificando che "a scopo preventivo per probabile presenza di listeria" in tutti i punti vendita di Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria è stato richiamato il lotto Take Away 120 g. con scadenza minima 03.04.16.

Il prodotto restituito verrà rimborsato o sostituito. Per ulteriori informazioni è disponibile il numero: 0555370574.  

La Listeria è una famiglia di batteri che conta 10 specie. Una di queste è la Listeria monocytogenes che causa la listeriosi, una malattia che colpisce l’uomo e gli animali. "Seppur rara, la listeriosi è spesso grave, con elevati tassi di ricovero ospedaliero e mortalità" - così riporta l'Efsa (L'autorità europea per la sicurezza alimentare), specificando che nell’UE sono stati segnalati circa 1 470 casi nell’uomo nel 2011, con un tasso di mortalità del 12,7 %. Il batterio si trova nel terreno, nelle piante e nelle acque.

Anche gli animali, tra cui bovini, ovini e caprini, possono essere portatori del batterio e appunto il consumo di cibo o mangime contaminato è la principale via di trasmissione per l’uomo e gli animali.  



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Terremoto, la strage dei romani in vacanza "fuori porta"

    • Cronaca

      Studiava i terremoti, funzionaria della Protezione Civile muore nel crollo di Amatrice

    • Cronaca

      Terremoto, nuova scossa ad Amatrice: la scuola crolla "in diretta"

    • Citta

      Rapinatore entra in tabaccheria armato, il titolare lo blocca e lo consegna alla polizia

    Torna su
    Today è in caricamento