Luisa ha un sogno, conoscere la madre naturale: "Fatti viva, io ti aspetto"

La giovane bellunese ha una vita felice, e sa sin da quando è piccola di essere stata adottata da mamma Lory e papà Secondo: "Non mi hanno mai fatto mancare nulla"

Luisa Velluti ha una vita felice, e sa sin da quando è piccola di essere stata adottata da mamma Lory e papà Secondo, "che non mi hanno mai fatto mancare nulla, ho avuto e ho tanto amore e attenzioni. Crescendo, però, è aumentato il desiderio pressante di conoscere le mie origini".

Ora che sta per compiere 30 anni ha infatti un sogno: conoscere la madre naturale. "Io non voglio complicarle la vita -  spiega Luisa - voglio solo conoscerla. Sono pronta a mantenere il segreto sulla sua identità. Se ha una famiglia e non vuole si sappia va bene lo stesso".

Si è rivolta alla trasmissione "Chi l'ha visto?", che nella scorsa puntata ha dedicato un lungo servizio alla storia di Luisa.

E' nata il 6 marzo 1988 all’ospedale di Montebelluna: "Mamma, è da tanti anni che ti cerco e non sono mai riuscita ad arrivare a te, desidero incontrarti; fatti viva, io ti aspetto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un appello che, magari grazie alle tante condivisioni sul web, potrebbe davvero raggiungere l'obiettivo così importante per Luisa, che lavora come parrucchiera a Falcade (Belluno) nel salone Lory in centro.

Fonte: Il Gazzettino →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento