Fuma in auto con il figlio di 8 anni: multa di 110 euro per una giovane mamma

E' successo alla periferia di Genova. I carabinieri l'hanno fermata e l'hanno multata ai sensi della legge contro il fumo entrata in vigore nel 2016

La legge non ammette ignoranza e a nulla sono servite le giustificazioni di una mamma genovese di 33 anni per evitare un multa perché fumava in auto con il figlio di otto anni a bordo.

I carabinieri l'hanno fermata durante un controllo di routine a Pontedecimo, alla periferia di Genova, un normale sabato pomeriggio, come ricostruisce Il Secolo XIX.

Le hanno chiesto di scendere dall'auto e seguirli. Poi, "con delicatezza" ma anche "con una certa fermezza", le hanno fatto notare che è vietare fumare se in auto c'è un minore, sulla base della nuova legge introdotta dal governo Renzi e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale nel gennaio 2016 .

"Mi dispiace, mi dispiace davvero", ha detto la giovane mamma, mentre i militari compilavano il verbale. Per lei una multa da 110 euro. 



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

<