Vede la moglie morire in ospedale: viene stroncato da un malore poco dopo

Due coniugi di 86 e 87 anni si sono spenti a pochi minuti di distanza nell'ospedale di Pistoia

Foto di repertorio

Una vita insieme da marito e moglie, Marcello e Giovanna Innocenti, due coniugi di 87 e 86 anni di Montale, si sono spenti a pochi minuti di distanza nell'ospedale San Jacopo di Pistoia.

A raccontare la storia della coppia su La Nazione è Michela Monti: prima la donna ha accusato un infarto mentre si trovava in ambulanza per accompagnare il marito in ospedale dove avrebbe dovuto essere operato a una gamba. La donna è deceduta dopo l'arrivo in ospedale e l'uomo, scioccato dall'aver visto la moglie senza vita, si è sentito male ed è morto poco dopo.

Così Marcello e Giovanna se ne sono andati insieme, a pochi minuti di distanza, in due camere dell'ospedale di Pistoia, dopo aver trascorso una vita fianco a fianco. La doppia tragedia avvenuta quasi in contemporanea ha lasciato sconvolti anche i medici e gli infermieri che li avevano in cura. Una grande tragedia anche per la famiglia, che non si aspettava un epilogo così tragico.

Fonte: La Nazione →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento