Roma, il Ministro Giulia Bongiorno aggredita a due passi da Piazza di Spagna

Da sempre in prima fila contro la violenza sulle donne, l'avvocato Giulia Bongiorno, ministro della Pa da poche ore, si è trovata a dover fronteggiare un molestatore che ha tentato di aggredirla

Il ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, all'esterno del Quirinale dopo il giuramento, Roma, 1 giugno 2018. ANSA/MASSIMO PERCOSSI

È domenica pomeriggio quando il neo ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno sta passeggiando con il figlio in via della Mercede, in pieno centro storico a Roma.

Sono le 17:45 e la nota avvocato penalista, da sempre in prima fila contro la violenza sulle donne si imbatte in una scena raccapricciante. 

Davanti alla chiesa di Santa Maria delle Frate, un uomo si è avvicinato ad una 40enne pronunciando sconclusionate frasi in inglese, per poi tirarsi giù i pantaloni e cercare di molestarla. A dare la notizia, per primo, Il Messaggero.

La scena è avvenuta davanti agli occhi di Giulia Bongiorno che è subito intervenuta per cercare di allontanare il malintenzionato. L'uomo tuttavia ha reagito con fare minaccioso avvicinandosi urlandole contro ingiurie e provando ad aggredirla.

Scattano le chiamate al 112. Dopo poco arriva la Polizia Locale e l'uomo viene bloccato. Lo spavento per Giulia Bongiorno è stato forte.

Fonte: RomaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento