Avvocato si dà fuoco per protestare contro l'inquinamento

David Buckel, avvocato  celebre per la difesa dei diritti Lgtb, si è tolto la vita nel parco Prospeck di Brooklyn a New York

David Buckel (Foto AskaNews)

Si è tolto la vita dandosi fuoco nel parco Prospeck di Brooklyn a New York per protestare contro l’inquinamento: così è morto David Buckel, celebre avvocato americano, noto per la difesa dei diritti della comunità Lgbt. L'uomo ha inviato una lettera ai media prima di commettere il gesto estremo.

Secondo il New York Times, che cita la polizia, Buckel si è suicidato sabato mattina. “L’inquinamento sta devastando il nostro pianeta e diffonde instabilità attraverso l’aria, l’acqua il meteo”, ha scritto l’avvocato Buckel nel testo pubblicato dal quotidiano. “La maggior parte degli esseri umani sul pianeta respirano l’aria resa insalubre dai carburanti fossili e molti, di conseguenza, muoiono prematuramente. La mia morte prematura per un carburante fossile riflette ciò che stiamo facendo a noi stessi”, ha denunciato.

Fonte: New York Times →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Pace alla sua anima, ma se era una protesta per l’inquinamento atmosferico, una “fine” meno inquinante la poteva pure trovare.

    • Ah,aha,ha e proprio vero lui stesso è andato contro i suoi stessi principi appestando l'aria con il puzzo di carne arrostita e le sue ceneri piene di sostanze inquinanti!

Più letti della settimana

  • Attualità

    Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi sabato 20 aprile 2019

  • Economia

    Reddito di cittadinanza, fioccano le "lamentele" per l'importo dell'assegno

  • Attualità

    Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto: i numeri vincenti di oggi giovedì 18 aprile 2019

  • Elezioni europee 2019

    Elezioni europee 2019, la guida al voto: tutto quello che c'è da sapere

Torna su
Today è in caricamento