Grave lutto nel M5s, è morto Franco Ortolani: addio al professore della Terra dei Fuochi

Il senatore del Movimento Cinque stelle è morto la scorsa notte a Napoli; da tempo lottava contro un brutto male. Era diventato un simbolo

Franco Ortolani è il primo da destra nella foto (Ansa)

Grave lutto nel mondo politico. Franco Ortolani, senatore del Movimento 5 stelle, è morto la scorsa notte a Napoli; da tempo lottava contro un brutto male. Professore ordinario di Geologia all'Università Federico II, aveva 75 anni e da tempo combatteva contro il cancro. Aveva affrontato con incredibile coraggio gli ultimi mesi, raccontando sui social tutte le fasi della scoperta della malattia e poi successivamente delle cure a cui si era sottoposto.

Morto Franco Ortolani, senatore del Movimento 5 stelle

"Ho due tumori ma non ho nessuna intenzione di mollare" scrisse qualche tempo fa lo stimato geologo, molto attivo nella lotta all'inquinamento nella Terra dei Fuochi. All'inquinamento ambientale Ortolani aveva attribuito la responsbailità del male che se l'è portato via in meno di un anno: era diventato un simbolo nell'ambito della lotta ai veleni.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris esprime “profondo cordoglio” definendo il senatore "instancabile simbolo della lotta alla Terra dei Fuochi“. “Una vita dedicata alla tutela del territorio, alla salvaguardia dell’ambiente - così lo ricorda Luigi Di Maio – Quando c’era da proteggere il nostro territorio, da sostenere cittadini contro discariche illegali e roghi tossici in Campania, lui c’era sempre".

Morto Franco Ortolani, il commosso ricordo di Luigi Di Maio

"Lo ricordo con grande affetto - scrive Di Maio su facebook -  non solo per il suo grande lavoro da Senatore del MoVimento 5 Stelle. Nel 2007 ero Presidente dell’associazione degli studenti di Giurisprudenza e del Consiglio degli Studenti di Facoltà. Riuscimmo ad ottenere un’intervista con l’allora Commissario all’emergenza rifiuti in Campania Gianni De Gennaro. Lo avevamo incalzato su una serie di questioni cocenti che riguardavano la nostra terra e le nuove discariche che si volevano realizzare. Dopo averla pubblicata online, sui nostri canali YouTube - dovrebbe essere ancora lì - il Prof ci scrisse dandoci una visione critica di quella intervista rispetto alle parole del commissario. Ci disse che avrebbe voluto aiutarci volentieri nelle questioni che stavamo affrontando. In questa breve storia c’è la disponibilità e l’umiltà di un professore universitario che si metteva a disposizione di un gruppo di studenti, per amore della verità. Questo era Franco. Se tante comunità in Campania non sono state intossicate da discariche o impianti inquinanti, lo si deve al professor Franco Ortolani. Grazie Franco, tutto il MoVimento ti abbraccia".

ortolani-2-2

Franco Ortolani nella redazione di NapoliToday

Fonte: NapoliToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento