Addio a Salvatore Cavallo: l’uomo più anziano d’Italia è morto a 110 anni

Era nato a Vittoria, in Sicilia, il 16 maggio 1909. Dopo la guerra e la laurea in agraria, si era trasferito a vivere nel torinese

È morto a Torino all'età di 110 anni Salvatore Cavallo: era l’uomo più longevo d’Italia, essendo nato il 16 maggio 1909 a Vittoria, in Sicilia.

Dopo aver combattuto nella battaglia di El Alamein ed essere sopravvissuto alla seconda guerra mondiale, Cavallo si era trasferito prima a Milano, dove si era laureato in agraria, e poi nel torinese, dove era diventato prima professore e poi preside in alcune scuole medie.

Per il suo ultimo compleanno aveva ricevuto anche gli auguri della sindaca Chiara Appendino. I funerali di Salvatore Cavallo si svolgeranno sabato mattina alle 9 nella Parrocchia Madonna delle Rose di Torino.  

Morto l'uomo più anziano del mondo: aveva 113 anni 

Fonte: TorinoToday →

Potrebbe interessarti

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • Come riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Vasca da bagno: i metodi e le tecniche per installarla da soli

Più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • "Perde la testa" su volo low cost: multa record di quasi 100mila euro alla passeggera

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

Torna su
Today è in caricamento