Multa per chi sosta in auto con il motore acceso: l'idea piace nel Regno Unito

E' quanto propongono nel Regno Unito gli esperti del National Institute for Health and Care Excellence (Nice) e del Public Health England, due enti che fanno capo al ministero britannico della Salute, per proteggere i cittadini dall'inquinamento dell'aria

Potrebbe costare caro in futuro sostare in auto senza spegnere il motore.

Un genitore che aspetta il figlio all'uscita della scuola oppure un parente fuori dall'ospedale: i casi possono essere i più svariati, e la possibile multa trova tutti d'accordo in Gran Bretagna.

E' quanto propongono nel Regno Unito gli esperti del National Institute for Health and Care Excellence (Nice) e del Public Health England, due enti che fanno capo al ministero britannico della Salute, per proteggere i cittadini dall'inquinamento dell'aria.

Le nuove linee guida propongono una serie di misure tra cui l'istituzione di zone a traffico limitato e di zone a divieto di sosta con motore acceso, in aree frequentate dalle persone più vulnerabili - bambini e anziani - come scuole e case di cura.

Secondo i più recenti studi scientifici, la prolungata esposizione alle polveri sottili è associata alla morte prematura di circa 25mila persone all'anno in Inghilterra, e il traffico stradale è ritenuto responsabile del 64% dell'inquinamento nelle città.

Paul Lincoln, a capo della commissione per le linee guida del Nice, avverte:  "L'inquinamento atmosferico rappresenta un rischio importante per la nostra salute, e le misure suggerite finora non sono riuscite a far fronte al problema in modo sufficiente".

Fonte: The Telegraph →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento