Il pronipote di Benito Mussolini si candida alle elezioni europee con Fratelli d'Italia

"Condivido le loro idee sul recupero della sovranità, sulla protezione del nostro paese e sulla famiglia"

Caio Mussolini a piazza Venezia (Foto da Facebook)

Il pronipote di Benito Mussolini si candida alle elezioni europee con Fratelli d'Italia. Caio Giulio Cesare Mussolini, 50 anni, spiega al Times la decisione di scendere in campo con la formazione guidata da Giorgia Meloni.

"Condivido le loro idee sul recupero della sovranità, sulla protezione del nostro paese e sulla famiglia", dice l'ex ufficiale di Marina e poi rappresentante in Medio oriente della più grande azienda di Difesa italiana.

"Perché spendere 100 euro per un migrante e noccioline per un pensionato?"

Caio Mussolini, scrive il quotidiano, spera di essere giudicato per il suo curriculum e non per il suo cognome: "La mia esperienza mi garantisce un background nelle relazioni europee".

Quando si parla di Benito Mussolini, dice: "Ci sono state tante cose positive e alcuni errori -le parole riportate dal Times- Il sostegno di Tony Blair alla guerra in Iraq è stato un crimine ma i britannici non lo attaccano ogni giorno per questo".

Chi è Caio Giulio Cesare Mussolini

caio mussolini con giorgia meloni al congresso famiglie verona foto facebook-2
Caio Mussolini con Giorgia Meloni al congresso famiglie di Verona (Foto da Facebook)

Caio Giulio Cesare Mussolini è figlio di Guido e nipote di Vittorio Mussolini quindi bisnipote del Duce. Nato in Argentina nel 1968 oggi vive ad Abu Dhabi. Sarebbe il terzo Mussolini in politica dopo Alessandra (appena uscita da Forza Italia e deputata europea uscente) e Rachele (consigliere comunale a Roma).

Caio Mussolini è nato in Argentina nel 1968. Ha trascorso l’infanzia e l'adolescenza tra l’Italia e il Venezuela, entrato nell’Accademia Navale di Livorno ha fatto carriere fino a raggiungere il grado di Tenente di Vascello il comando di Nave Gorgona nel 1998.
Durante gli anni di servizio ha partecipato a diversi corsi e missioni, sia in Italia che all’estero. Dopo il congedo nel 2002 ha iniziato a lavorare per Oto Melara (società di Finmeccanica) come Marketing & Sales Area Manager per i sistemi navali in Latinoamerica e Medio Oriente. Come responsabile del Medio Oriente ha coordinato le attività commerciali, di marketing, le relazioni istituzionali e media per le attività delle aziende del gruppo Finmeccanica nei settori della difesa, elettronica e aerospaziale per i paesi del Golfo. Attualmente è il GM di Drass Middle East in Dubai.

In una breve intervista concessa nel 2017 al Corriere della Sera spiegava come vedesse l'Italia sull'orlo del baratro, additando Alfano (allora alla Farnesina) come un "ministro patetico". "Non c’è rispetto per le regole e mancano il senso civico e il principio di autorità".

Elezioni Europee, tutte le liste e i candidati all'Europarlamento

Fonte: The Tiimes →

Potrebbe interessarti

  • Come fare la valigia perfetta

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

Più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

Torna su
Today è in caricamento