Papa Francesco vuole cambiare il "Padre Nostro"

"Non è una buona traduzione quella che parla di un Dio che induce in tentazione. Quello che ti induce in tentazione è Satana" spiega il Santo Padre

Papa Francesco vuole cambiare il testo italiano del "Padre Nostro". Proprio così, il Santo Padre in un'intervista rilasciata a Tv2000, spiega: "Non è una buona traduzione quella che parla di un Dio che induce in tentazione. Quello che ti induce in tentazione è Satana". Il Pontefice ricorda che "i francesi hanno cambiato il testo in 'non mi lasci cadere in tentazione': sono io a cadere, non è Lui che mi butta nella tentazione per poi vedere come sono caduto".

Il "Padre Nostro" è la più diffusa e conosciuta delle preghiere cristiane. Secondo il Vangelo di Luca (11,1), fu insegnata da Gesù ai suoi discepoli che gli chiedevano come dovessero pregare. A duemila anni di distanza, però, la sua versione (almeno quella italiana) è ancora controversa.

La versione francese non include più da qualche anno il passaggio "non sottometterci alla tentazione", sostituito con una versione ritenuta più corretta: "Non lasciarci entrare in tentazione". Le discussioni sono durate anni. 

Il Santo Padre, intervistato dal cappellano del carcere di Padova don Marco Pozza, apprezza la correttezza della traduzione francese: "È l'uomo a cadere, non Dio che lo butta nella tentazione. Un padre non ti fa cadere, un padre aiuta il figlio ad alzarsi subito".

Fonte: Vatican Insider →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Sinceramente il latino "ne nos inducas in tentationem" non poteva essere tradotto in modo più aderente, se poi hanno errato gli antichi a tradurlo dal greco non saprei, però per chi conosce quella preghiera non mi pare un problema ben sapendo che anche Dio può mettere alla prova

  • Il " non ci indurre" può essere però anche interpretato come "tienici lontani da",io lascerei tutto com'è....

  • Giusto! Giustissimo! Ma ritengo che la Chiesa abbia problemi più urgenti e importanti sui quali il Santo Padre dovrebbe intervenire...

Più letti della settimana

  • Attualità

    Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 dicembre 2018

  • Attualità

    Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di lunedì 10 dicembre

  • Attualità

    Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 11 dicembre 2018

  • Politica

    Sondaggi, Salvini sorride "solo a metà": c'è un'inattesa brutta notizia per lui e per Di Maio

Torna su
Today è in caricamento