Ragazzino cinese vende rene per comprarsi l'iPhone

Arrestate cinque persone in Cina per aver espiantato organo a giovane in cambio di soldi

Cinque persone sono state arrestate nel Sud della Cina dopo che un ragazzino si è venduto un rene per potersi comprare un iPhone e un iPad. Tra gli arrestati il chirurgo che nell'aprile dell'anno scorso ha espiantato l'organo al ragazzo.

Reclutato online da questa banda di mascalzoni, il ragazzo avrebbe ricevuto circa 3000 dollari in cambio del suo rene. A scoprire la storia la madre del ragazzo insospettitata dai nuovi gadget comprati dal figlio.

Fonte: Usa Today →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento