Pisa, trova un portafogli con 2500 euro e lo consegna ai vigili urbani

Il cittadino pisano ha anche rifiutato di ricevere il premio spettante. Il portafogli appartiene ad un turista straniero in visita alla Torre

Foto di repertorio

PISA - Un esempio di alto senso civico quello dimostrato da un pisano di 65 anni che ieri mattina, lunedì 30 maggio, ha trovato in via Cammeo un borsellino pieno di banconote di vario taglio e lo ha prontamente consegnato agli agenti della polizia municipale che presidiano giornalmente Piazza dei Miracoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno del borsellino, oltre che a documenti vari, vi erano circa 2.500 euro e una carta di credito. Gli agenti, dopo avere identificato il pisano che peraltro ha rifiutato in modo categorico di voler ricevere un'eventuale ricompensa, hanno iniziato a svolgere gli accertamenti necessari per rintracciare il proprietario, un cittadino straniero in visita alla Torre Pendente.

Fonte: PisaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento