Ritrovato il cane di Sturridge: ricompensa di oltre 30mila euro

Il calciatore, ex bomber del Liverpool, aveva lanciato un disperato appello sui social. Il lieto fine è arrivato durante uno show televisivo

Sturridge e il cane Lucky Lucci

Buone notizie per Daniel Sturridge, ex attaccante inglese del Liverpool, a cui qualche giorno fa era stato rubato il cane Lucky Lucci, un volpino di Pomerania a cui il calciatore era molto affezionato. Nella serata di ieri l'annuncio: "Lucci è stato ritrovato!"

Il calciatore inglese aveva promesso qualsiasi cifra in cambio di informazioni sul suo migliore amico e, da giorni, ripeteva l'appello sul social. Il lieto fine è arrivato qualche ora fa quando un utente, durante lo show televisivo condotto dalla conduttrice statunitense Kimberly Cheng, ha telefonato assicurando di aver trovato il cane.

Come riporta la Cbs, Kimberly Cheng ha poi fatto contattare Sturridge, che è andato a recuperare Lucci in compagnia di un amico. Sul social del calciatore ora il cane gioca felice sul portico di casa. Il padrone ringrazia: "Siamo così grati, senza di voi questo non sarebbe stato possibile. Lucci è sano e salvo". Secondo i media statunitensi la ricompensa pattuita dal calciatore insieme alla polizia è stata di 30mila dollari, pari a quasi 33mila euro.

He did the buzzer beater walkoff on me. @luccidapoochie ❤️❤️❤️😂😂😂

Un post condiviso da Daniel Sturridge - Dstudge (@danielsturridge) in data:

Fonte: Cbs News →

Potrebbe interessarti

  • Aria condizionata, qual è la temperatura ideale (secondo i medici) per evitare brutte sorprese

  • Come riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Vasca da bagno: i metodi e le tecniche per installarla da soli

Più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • "Perde la testa" su volo low cost: multa record di quasi 100mila euro alla passeggera

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di giovedì 18 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

Torna su
Today è in caricamento