San Pietro, squilibrato urla "Allah Akbar" e minaccia di darsi fuoco

Protagonista un cittadino iracheno in evidente stato di alterazione

Foto ANSA

Ha armeggiato con un accendino e ha minacciato di darsi fuoco nei pressi del colonnato di San Pietro, ma è stato subito fermato dalla Polizia e portato al Commissariato Borgo per gli accertamenti.

Protagonista un cittadino iracheno in evidente stato di alterazione, che ha pronunciato alcune frasi sconnesse tra cui 'Allah Akbar'. L'uomo è stato immobilizzato dagli agenti prima di poter mettere in atto la minaccia.

Vestito con maglietta e pantaloni scuri, senza né zaini né bottiglie in mano, è stato bloccato quasi subito dagli agenti della Polizia in servizio davanti al Vaticano e portato in commissariato per gli accertamenti.

Fonte: RomaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento