Sta bene ed è tornata a casa Saybie, la neonata più piccola del mondo che pesava come una mela

Quando è nata, prematura a sole 23 settimane, pesava appena 245 grammi. Dopo cinque mesi di ospedale, ora la piccola sta bene ed è stata rimandata finalmente a casa con la famiglia

foto: Sharp Mary Birch Hospital for Women and Newborn di San Diego

Alla nascita pesava appena 245 grammi. Venuta al mondo dopo solo 23 settimane e tre giorni di gravidanza, la piccola Saybie (questo il soprannome scelto per lei dall'ospedale) era la bimba prematura più piccola al mondo. Grazie alle cure dello Sharp Mary Birch Hospital for Women and Newborn di San Diego (California), Saybie è riuscita a sopravvivere e ora sta bene, tanto da poter finalmente andare a casa.

A comunicarlo è lo stato stesso ospedale, con un video emozionante che ha riscostruito i momenti che hanno scandito la vita della piccola, nata a dicembre 2018. Dopo cinque mesi passati in terapia intensiva, Saybie ora ha raggiunto i 2,3 chilogrammi di peso: quando è nata era così piccola da poter stare “nel palmo di una mano”, letteralmente: pesava quanto una mela.

Saybie, la "neonata più piccola del mondo" ora sta bene

I medici avevano deciso di far nascere la bambina prematuramente con un cesareo d’emergenza dopo che alla madre era stata diagnosticata una grave forma di pre-eclampsia, una complicazione della gravidanza potenzialmente molto pericolosa sia per la mamma sia per il feto nota anche come gestosi. Nel video diffuso dall’ospedale, la madre di Saybie (che ha voluto rimanere anonima) ha descritto quel momento come il “più spaventoso della sua”, convinta che la sua bambina non sarebbe mai riuscita a sopravvivere. Saybie invece ce l’ha fatta.

saybie neonata più piccola del mondo-2

(Saybie alla nascita pesava appena 245 grammi, foto: Sharp Mary Birch Hospital for Women and Newborn di San Diego)

I cosiddetti “grandi prematuri”, ossia i bambini nati dopo meno di 28 settimane di gravidanza, subiscono frequentemente gravi complicazioni ma fortunatamente Saybie, pur essendo nata di sole 23 settimane, non ha avuto quasi nessuno dei problemi generalmente associati ai neonati estremamente prematuri, come emorragie cerebrali o problemi polmonari e cardiaci, ha ricordato l’ospedale. Saybie ha battuto il “record” mondiale precedentemente detenuto da un bambino nato del 2015 in Germania, che alla nascita pesava 7 grammi in più di lei.

Fonte: Sharp.com →

Potrebbe interessarti

  • Estate e intossicazioni alimentari: quali sono i cibi a cui fare attenzione e i consigli per mangiare in sicurezza

  • Un cane migliora la qualità della vita (in cinque modi davvero unici)

  • Vuoi rinnovare casa? Ecco i consigli per darle un nuovo look spendendo poco

  • Garage, come stipulare un contratto d’affitto

Più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 24 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Reddito di cittadinanza, scatta il "controllo del 5 per cento": che cosa succederà

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi giovedì 22 agosto 2019: numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento