Museo chiuso di notte: Sgarbi chiama il ministero e fa svegliare il sindaco

Il critico ha chiamato il centralino del Viminale per rintracciare il primo cittadino di Mazzano (Brescia). Così nella notte tra il 29 e il 30 dicembre i carabinieri sono andati a casa del sindaco. Il racconto di BresciaToday

Voleva vedere i quadri esposti ai Musei Mazzucchelli di Mazzano, in provincia di Brescia, e nella notte ha fatto chiamare il sindaco del Comune dal ministero dell'Interno.

Non riuscendo personalmente a contattare il primo cittadino di Mazzano, Maurizio Franzoni, Vittorio Sgarbi si è messo in contatto con la "batteria" del Viminale, il centralino in contatto con tutte le cariche istituzionali, che ha rintracciato il sindaco. I carabinieri di Brescia, nella sera tra il 29 e il 30 dicembre, hanno mandato una pattuglia a casa del sindaco che non rispondeva al telefono e gli hanno comunicato di mettersi in contatto con il ministero.

Sindaco e Sgarbi sono poi riusciti a parlarsi e giovedì, ultimo giorno dell'anno, e finalmente il critico d'arte ha visitato i Musei Mazzucchelli di Mazzano. E Sgarbi, confermando tutta la storia, ha dichiarato all'Ansa:

Alla Batteria del ministero sono tutti miei amici, mi hanno chiesto se era urgente e ho risposto loro che era urgentissimo. Il compito della Batteria è proprio quello di cercare sindaci e parlamentari che non rispondono al telefono. Non credo che i carabinieri di Mazzano avessero molto di più da fare quella sera che cercare il sindaco del paese con il quale il più grande critico d'arte italiano aveva necessità di parlare. Il sindaco aveva il telefono silenziato e si è scusato per questo, ma è stato contento di incontrarmi perché abbiamo avviato un progetto molto importante per i Musei Mazzucchelli.



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • La cosa veramente sconcertante è che gli hanno pure aperto......ma con quale diritto un personaggio del genere fà queste richieste?? Il bello è che gli danno pure retta......e si scusano pure...sic

  • E sai che novitá..lo sanno tutti che sgarbi ama pippare la cocaina e girare di notte per musei

  • ma al Viminale stanno ancora ad ascoltare sta capra? Questa capra non distingue un murales da un quadro che c....o ci va a fare al museo a mezzanotte?

  • Notizie dell'ultima ora. Voci di bar, prendetela come tale, ma voce di popolo voce di dio. Sembra che gli amici di sgarbi del viminale, te lo stanno coglìònando bello bello!.

  • capra!

  • cose per far parlar di se... (e i media, quelli mediocri, gli danno voce)

  • Chi cavolo e' Sgarbi?

  • Ti prendevo a calci nel cu.lo. Strun.z e capra

  • Ma se le facesse più piccole magari dormirebbe al posto di rompere le balle al prossimo. Mettere obbligatoriamente un esame antidroghe a tutti quelli che sono mantenuti dal popolo non sarebbe cosa sana e giusta? Al posto di vedere se rispondono o meno al telefono. Tutti drogati e ladri.

    • eh?

  • Uno dei tanti problemi di questo paese è che viene dato del potere a degli emeriti co.glioni, e sono il 99% di chi ha potere, a tutti i livelli.

  • Che schifo di paese.

  • Quando la finirà di rompere li cojoni???

  • Sgarbi ha tutti amici al viminale, e una vera sua fortuna che quel sindaco lì, non ha nessuno amico all'inferno.

Più letti della settimana

  • Citta

    Terremoto in Calabria, paura a Vibo Valentia: scuole evacuate, gente in strada

  • Media

    Manuel Agnelli, chi è il nuovo giudice di X Factor: la carriera e le canzoni più famose

  • Vip

    Lorella Cuccarini: "Mi piacerebbe avere il quinto figlio"

  • Vip

    Valeria Marini e le richieste da diva al Grande Fratello Vip

Torna su
Today è in caricamento