Sposo tenta di violentare cameriera durante il ricevimento: portato via in manette

Davanti alla sposa in lacrime e sotto shock, lo sposo ha anche scatenato una rissa con gli altri invitati e con gli agenti di polizia intervenuti sul posto

Durante il ricevimento di nozze uno sposo di 31 anni ha aggredito sessualmente una cameriera minorenne: è successo negli Stati Uniti. Dopo la tentata violenza, l'uomo avrebbe dato in escandescenze, scatenando una rissa con altri invitati e aggredendo anche gli agenti di polziia intervenuti sul posto. 

Davanti alla sposa in lacrime e sotto shock, lo sposo è stato portato via in manette dal Northampton Valley Country Club di Philadelphia. I fatti risalgono a tre mesi or sono. Lo sposo è ora sotto processo. Dopo il "sì" marito e moglie si erano spostati nel luogo del ricevimento: ma quello che sarebbe dovuto essere un giorno indimenticabile e di festa, si è trasformato in un vero e proprio incubo. 

Lo sposo avrebbe proposto alla cameriera di appartarsi con lui in giardino in cambio di 100 dollari, e quando lei ha opposto un fermo rifiuto, lui l'ha seguita in bagno, l'ha spinta in un angolo e ha cominciato a toccarla ovunque e a spogliarsi: la ragazza è riuscita in qualche modo a sfuggire. Non contento, ha insultato gli agenti di polizia chiamati da altri invitati, e li ha sfidati a lottare. E' stato arrestato e ora deve affrontare il processo.

Fonte: Philly.com →

Potrebbe interessarti

  • I rimedi per liberarsi dei ragnetti rossi

Più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 17 agosto 2019: numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 20 agosto 2019: numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 19 al 25 agosto 2019

  • Virginia, figlia di Paola Ferrari, è tale e quale a mamma: la prima foto su Instagram

Torna su
Today è in caricamento