"Voglio ritrovare mia madre: mi partorì a 15 anni e poi mi abbandonò"

La battaglia di Stefano Matteo Nicoli, 18 anni, adottato quando aveva due mesi da una famiglia vicentina dopo che la madre lo mise al mondo e lo abbandonò in ospedale

foto Il Gazzettino

"Per sentirmi completo voglio conoscere le mie origini". Stefano Matteo Nicoli, 18 anni, è stato adottato da una famiglia vicentina quando aveva solo due mesi.

La madre lo ha messo al mondo a soli 15 anni, per poi abbandonarlo in ospedale a Padova. Ora Stefano Matteo Nicoli, con il sostegno di tutta la sua famiglia, vuole ritrovarla.

"Voglio sapere perché mia madre mi ha abbandonato", dice il giovane al Gazzettino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 "Soffro di favismo, una malattia genetica, e voglio sapere se nella mia storia familiare ci sono altre malattie ereditarie". 

Fonte: Il Gazzettino →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento