La moglie ottiene il divorzio, lui si uccide in diretta col morso di un Black Mamba

Arslan Valeev, video blogger russo di 31 anni, si è tolto la vita davanti ai suoi telespettatori facendosi mordere da uno dei serpenti più pericolosi del pianeta. Da quanto riportano i media russi e britannici, l'uomo non sopportava la fine del matrimonio con la moglie Katya

Arslan Valeev in un frame del video

Un noto esperto di serpenti russo si è tolto la vita in diretta streaming in un modo quantomeno singolare: si è lasciato mordere da un Black Mamba, uno dei serpenti più velenosi al mondo. Il video blogger Arslan Valeev, di 31 anni, ha scelto di morire davanti agli occhi degli utenti per motivi di cuore, tanto da chiedere agli spettatori di contattare la sua ex moglie, che da poco tempo aveva troncato la loro relazione. 

Il video non mostra l'attimo della morte, ma dal volto del 31enne russo si vede chiaramente il suo deterioramento: gli occhi spenti, la fronte che suda e la carnagione che si fa grigia.  Al termine del filmato l'uomo si alza dalla poltrona e si dirige verso il bagno del suo appartamento a San Pietroburgo, dove è stato trovato senza vita. 

Secondo quanto riporta il DailyMail, la moglie dell'esperto di serpenti, Ekaterina 'Katya' Pyatyzhkina, era nota in Russia proprio per aver seguito diversi canali YouTube che parlavano di rettili ed altri animali, con centinaia di migliaia di followers.  La donna aveva chiesto il divorzio da Valeev per violenza domestica, provvedimento ottenuto dopo la confessione avvenuta il 21 settembre, in cui l'uomo ammetteva di averla picchiata e di aver avuto una relazione extraconiugale. 

Il video degli ultimi istanti del 31enne è inquietante, proprio per questo evitiamo di mostrarlo. L'uomo perde i sensi lentamente e parla alla telecamera: “E' il momento di fare quello che devo fare”. Poi emette un segnale di dolore, probabilmente dovuto al morso ed esclama: “Sto per morirei, sul mio cellulare c'è un messaggio per Katya. Ditele che l'amavo molto. Non posso credere che stia succedendo proprio a me”. Il 31enne mostra le mani quasi paralizzate con un morso, il volto chiaramente provato, poi le immagini si interrompono. Alcuni utenti hanno dato l'allarme, ma l'arrivo dei soccorsi è servito a poco, per lui non c'è stato nulla da fare. 

Secondo quanto riportano i media russi, si tratterebbe di una morte semi-annunciata. Proprio il giorno prima del suicidio Valeev aveva comunicato la messa in onda di una puntata speciale sul Black Mamba, ma nessuno avrebbe potuto pensare a come si sarebbe svolta. Il 31enne era un grande esperto di questi rettili, motivo per cui il suicidio sembra la pista piu probabile, considerando anche lo stato di disperazione che lo aveva travolto dopo la fine del suo matrimonio. 

Fonte: Daily Mail →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento