Terrorismo, blitz a Bruxelles: "Ferito e arrestato Abdeslam Salah"

Il premier belga, Charles Michel, ha lasciato il vertice Ue per recarsi nel quartiere di Molenbeek dove era in corso una maxi operazione di polizia

Abdeslam Salah

BRUXELLES (BELGIO) - Il ricercato numero uno per la stragi di Parigi, Abdeslam Salah, sarebbe stato ferito nel corso di una maxi operazione di polizia nel quartiere di Bruxelles di Molenbeek. Lo scrive La Libre Belgique online che parla anche di "un uomo abbattuto". Sul posto si è recato il premier belga Charles Michel, che ha lasciato il vertice Ue in corso.

IL BLITZ - "Decine di colpi di arma da fuoco" sono stati sparati nei pressi della zona dove si sta svolgendo una vasta operazione di polizia nel quartiere di Molenbeek a Bruxelles. L'operazione è stata organizzata in seguito al ritrovamento delle impronte e del dna del presunto terrorista Salah Abdeslam, ricercato per gli attentati di Parigi, nell'appartamento perquisito martedì a Forest. La polizia sta usando granate in direzione dell'abitazione su cui si sta focalizzando l'operazione.

LE IMPRONTE - Poche ore prima, nel corso di una conferenza stampa, il procuratore belga Van Der Sypt ha confermato che "le  impronte di Salah Abdeslam sono state trovate nell'appartamento di Forest". Secondo i media locali il Dna di Salah sarebbe stato ritrovato su un bicchiere all'interno dell'abitazione. Gli inquirenti non sanno ancora quando il presunto terrorista sia stato sul posto, probabilmente "dopo gli attentati" di novembre.

MESI DI CACCIA ALL'UOMO - Dopo mesi di caccia la polizia belga ha finalmente preso a Molenbeek, quartiere di Bruxelles dove è nato e cresciuto Salah Abdeslam, il 26enne che avrebbe avuto un ruolo logistico negli attentati di Parigi del 13 novembre, di cui si sono perse le tracce il giorno dopo.

LA SERA PRIMA DELLE STRAGI - La sera prima dei massacri che hanno ucciso 130 persone, alle 21.59, una Clio nera, noleggiata da Salah, arriva nel Nord di Parigi. Gli inquirenti non sanno ancora dire se Salah fosse alla guida, dopo che dalla macchina sono scesi tre kamikaze nei pressi dello Stade de France. Il 26enne, francese nato a Bruxelles e residente in Belgio, ha noleggiato anche la Polo usata dal commando entrato in azione nella sala da concerti del Bataclan. E la sua carta di credito è stata utilizzata per pagare due stanze in un residence di Alfortville, vicino a Parigi, dove hanno pernottato i terroristi prima degli attacchi.

IL MISTERO DELLE ARMI - Gli inquirenti si chiedono ora se sia stato sempre Salah a fornire le armi. Inizialmente gli investigatori erano propensi a ritenere che facesse parte del commando che ha agito a bordo di un'altra vettura, una Seat, per la presenza del fratello maggiore, Abdeslam Brahim, 31 anni, che si è poi fatto esplodere in un ristorante. Salah si era reso irreperibile dopo che due complici, arrivati a Parigi la notte degli attentati, lo hanno riportato in Belgio. Oggi, finalemente, la fine dell'incubo.



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di Roberto Decimo Meridio
    Roberto Decimo Meridio

    Impalatelo in piazza e lasciatelo li come monito per gli altri infami come lui.

  • Spero che riceva una pena esemplare per tutte le atrocità commese...

  • Uno sputo in un occhio, a tutte le mammolette che affermano :" non tutti i mu.sul.ma.ni sono terroristi......" A questi idioti e ipocriti chiedo, un parere sulla manifestazione spontanea contro, ripeto, contro la polizia mentre arrestava la mer.da in questione...... Non lo sono di certo tutti, ma buona parte sì.

  • Sono proprio contento che finalmente è stato preso il boia n.1.

  • Thooo, un mu.sul.ma.no merdoso....

  • Se succedeva in Italia l'esame del DNA arrivava nel 2030

  • Poveretto e stato ferito...spero venga torturato a dovere

Più letti della settimana

  • Politica

    Referendum 4 dicembre, si vota: notizie e aggiornamenti in diretta

  • Rassegna

    Sesso con il fidanzato della figlia di 14 anni: condannata per violenza sessuale

  • Rassegna

    Viagra troppo caro, usa una protesi fai da te: 45enne in ospedale

  • Politica

    Mattarella ferma Renzi, dimissioni congelate fino all'approvazione della legge di Bilancio

Torna su
Today è in caricamento