"I terroristi islamici nel carcere dell'Asinara, solo così si evita il proselitismo"

Dal 1998 l'Isola dell'Asinara è un parco nazionale, tra i più belli del Mediterraneo, e ovviamente a nessuno in Sardegna un'ipotesi del genere sembra praticabile. Ma il Sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria: "Solo così si possono isolare dal mondo"

La proposta è di Donato Capece, segretario del Sappe, Sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria: "I terroristi islamici all'Asinara, solo così si possono isolare dal mondo". 

Dal 1998 l'Isola dell'Asinara è un parco nazionale, tra i più belli del Mediterraneo, e ovviamente a nessuno in Sardegna un'ipotesi del genere sembra praticabile. 

Ma il Sappe chiede con forza che i jihadisti vengano rinchiusi nel carcere che in passato ospitò boss della mafia e terroristi delle Brigate Rosse, scrive il Giornale.

"Occorre una risposta forte e decisa da parte dello Stato - ha dichiarato Capece - non bisogna essere buonisti ma agire con pugno di ferro verso persone irrecuperabili e che, espiata la pena, torneranno a commettere gli stessi reati per i quali sono stati condannati. Lo Stato non deve cedere".

Il segretario del Sappe continua: "Il rischio che i detenuti islamisti facciano proselitismo va scongiurato. La sezione speciale del carcere di Rossano (in provincia di Cosenza, ndr) garantisce l'isolamento ma non esclude del tutto la possibilità di contatti, cosa che invece sarebbe impossibile all'Asinara". 

Da dove soltanto il bandito Matteo Boe riuscì a fuggire a bordo di un canotto nel 1986. L'unico evaso in 112 anni di storia del fortino sardo.



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • La Guantanamo sarda :D hahaha come punizione gli faranno indossare Bentone e Mastrucca ^_^

  • io li metterei alla sedia elettrica, le mie tasse sono sprecate

  • Una bella corda al collo altro che l'Asinara!!

Più letti della settimana

  • Veleni

    Diletta Leotta, dopo le foto intime spunta il video hot

  • Veleni

    Diletta Leotta, su WhatsApp spunta il video hard

  • Veleni

    Video e foto hot in rete, Diletta Leotta: "Gravissima violazione della privacy"

  • Citta

    Terremoto in Calabria, paura a Vibo Valentia: scuole evacuate, gente in strada

Torna su
Today è in caricamento