E ora Toninelli avverte la De Micheli: "Avrà il mio fiato sul collo"

L'ex ministro: "Prima di me alle Infrastrutture c'era marciume"

Danilo Toninelli

Danilo Toninelli torna protagonista sui social. Dopo un periodo di silenzio, l’ex ministro delle Infrastrutture ha rilasciato un’intervista alla Stampa in cui avvisa colei che lo ha sostituito al Mit: "La nuova ministra Paola De Micheli si deve ambientare. Le ho lasciato i dossier aperti con precise indicazioni. Avrà il mio fiato sul collo sul nuovo piano delle tariffe autostradali", ha detto il senatore del m5S che ha poi rivendicato il lavoro svolto nei 14 mesi da ministro. "Con il Pd non era stata fatta partire quella rivoluzione che abbiamo portato avanti noi. Non mi limito a dire che il marciume c’era solo nei 5 anni di gestione Pd. L’approccio generale aveva radici più antiche". 

Toninelli ha attaccato anche Salvini che "mi ha dipinto come il ministro del No, prendendosi i meriti dei cantieri che sbloccavo io". La frase rivolta alla De Micheli ovviamente non è sfuggita agli habituè di Twitter che non hanno risparmiato sfottò e immagini satiriche nei confronti dell’ex ministro. "Toninelli non sai quanto ci mancavi". "Cose che fanno meno paura al mondo: il Fantasma Formaggino; l’opposizione del Pd; il fiato sul collo di Toninelli". "La #demicheli sarà terrorizzata". 

Fonte: La Stampa →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento