L'ultima truffa via sms: "Così vi rubano i soldi sulla Poste-Pay"

È la pagina Facebook Una vita da social a segnalare l’ultima truffa ai danni degli utenti di poste italiane

Immagine d'archivio

È solo l’ultima di una lunga serie di truffe ai danni degli utenti di poste italiane.

È la pagina Facebook Una vita da social, a segnalare l’sms-truffa che sta girando in queste ore: nel testo del messaggio si fa riferimento ad un presunto errore nei dati per accedere ai servizi on line della propria carta Poste-Pay.

Attenzione a non cliccare sul link in allegato perché vi rubano i dati personali e, ovviamente, i soldi presenti sul conto. 

Ecco il messaggio-truffa a cui dovete stare attenti:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Facebook →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento