Ha una crisi epilettica: ucciso dal cane della fidanzata

Un ragazzo di ventidue anni è stato assalito e ucciso dal pitbull della sua ragazza a Preston. Ne parla il Daily Mail

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio nel quartiere di Fishwick a Preston, nella contea di Lancashire, nel nord dell’Inghilterra. Liam Hewitson, 22 anni, è stato assalito e ucciso da un cane - un pitbull di nome Tiger - mentre il ragazzo era in preda a un attacco epilettico.

In un primo momento si era diffusa la notizia che il cane era di proprietà della stessa vittima, poi la polizia ha chiarito che invece apparteneva alla giovane fidanzata. Quando sono arrivati i soccorritori, Hewitson è stato trasportato in ospedale ma le sue ferite erano troppo gravi ed è deceduto poco più di due ore dopo l’attacco del cane, che è poi stato portato da un veterinario e soppresso.

"Sono troppo distrutta per parlare", dichiara la fidanzata Jessica Hill che ha postato una serie di fotografie su una pagina Facebook con parole di disperazione per quanto è accaduto.
 



Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Era necessario speci@#?*%$re la razza del cane? Se fosse stato un pastore tedesco o un volpino non lo avrebbe morso? Come sempre si alimenta la disinformazione e a pagare sono sempre gli animali :(

  • Infatti,pienamente d'accordo

  • Non capisco perché sopprimere il cane, è sempre così, allora dovrebbero sopprimere anche tutti gli assassini

    • Il cane è colpevole di eccesso di difesa, gli assassini no.

Più letti della settimana

  • Veleni

    Diletta Leotta, dopo le foto intime spunta il video hot

  • Veleni

    Diletta Leotta, su WhatsApp spunta il video hard

  • Veleni

    Diletta Leotta, le foto intime della giornalista finiscono in rete

  • Cronaca

    Ora solare 2016, quando spostare le lancette

Torna su
Today è in caricamento