Una valanga ha investito un ristorante sullo Schwägalp

Una valanga ha investito oggi giovedì 10 gennaio 2019 il ristorante dell'Hotel Säntis ai piedi dello Schwägalp in Svizzera nel Canton Appenzello

Foto di repertorio

Una valanga ha investito oggi giovedì 10 gennaio 2019 sullo Schwägalp, nell'Appenzello esterno, il ristorante dell'Hotel Säntis, ai piedi dell'omonima montagna, provocando diversi feriti. Lo indica la polizia cantonale svizzera, precisando che sono in corso le ricerche di eventuali dispersi.

È ancora imprecisato il numero delle persone rimaste ferite dalla valanga che ha investito il ristorante dell'Hotel Säntis ai piedi dello Schwägalp. Molte sono state medicate e hanno ricevuto un'assistenza psicologica sul posto. I soccorritori stanno cercando eventuali altre persone rimaste sepolte sotto la coltre nevosa.

Valanga su ristorante in Svizzera: le ultime notizie

La valanga ha investito anche automobili parcheggiate presso la fermata di autobus davanti all'albergo, ha precisato la polizia a Keystone-ATS. Una foto pubblicata da diversi giornali online mostra una cospicua massa di neve che è entrata nel ristorante travolgendo tavoli e sedie e raggiungendo quasi il soffitto in parte del locale.

Come riporta il corriere del Ticino la coltre nevosa caduta è entrata nel ristorante travolgendo tavoli e sedie e ha quasi raggiunto il soffitto del locale.

Violò i sigilli, maxi multa al papà di Rigopiano: "Portavo i fiori per mio figlio morto" 

Quella di oggi è stata una giornata tragica sulle Alpi. A Courmayeur ha perso la vita Hannes Breitenberger,18 anni, campione italiano di biathlon. Il giovane è caduto mentre sciava su un fuoripista durante la discesa del 'canale del Bambino', a val del Plan de la Gabba.

Breitenberger era originario della Val d'Ultimo, frequentava la scuola superiore in Val Gardena. L'allarme è stato lanciato dal suo compagno di discesa, un 19enne rimasto illeso, che ha contattato il Soccorso alpino, intervenuto poco dopo ma per il giovane campione non c'è stato nulla da fare. La zona dell'incidente, a quota 1.800 metri, è segnalata come pericolosa e l'itinerario è vietato.

Fonte: Corriere del Ticino →

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Più letti della settimana

  • Trend

    Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 20 al 27 gennaio 2019

  • Attualità

    Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di martedì 15 gennaio 2019

  • Vip

    Fabrizio Corona: "Gli psichiatri mi dissero che Carlos non è un bambino come tutti, andai da Belen"

  • Economia

    Benzina e diesel, ci sono brutte notizie per gli automobilisti: ecco i rincari

Torna su
Today è in caricamento