“Vermi nella pizza”: cliente condannato per una recensione negativa su TripAdvisor

Il cliente aveva descritto negativamente la propria esperienza in una pizzeria vicino Montagnana (Padova) e il titolare lo aveva querelato per diffamazione con una tesi molto particolare

Una recensione negativa su TripAdvisor è costata casa a un utente: ben 5mila euro di multa. “Ambiente bello, ma il cibo no: abbiamo trovato i vermi nella pizza”, aveva commentato nel 2013 dopo una cena in una pizzeria vicino Montagnana, in provincia di Padova. Un giudizio che ha spinto il titolare del locale a querelare il cliente per diffamazione.

L’iter giudiziario, come racconta Il Corriere del Veneto, si è concluso con la condanna del cliente.

Recensione negativa su TripAdvisor, querelato (e condannato) per diffamazione

Le motivazioni della sentenza saranno depositata più avanti ma è probabile che il giudice abbia accolto la tesi del proprietario della pizzeria, il quale nella querela aveva sostenuto che la presenza di vermi in una pizza con i funghi non è anomala e non pregiudica le condizioni sanitarie generali del ristorante.

Il cliente dovrà quindi pagare 1000 euro di multa, più un risarcimento di altri 2000 e le spese legali, per un totale quindi di 5000 euro.

Il cliente aveva descritto negativamente la propria esperienza in una pizzeria vicino Montagnana (Padova) e il titolare lo aveva querelato per diffamazione con una tesi molto particolare

Fonte: Corriere del Veneto →

Potrebbe interessarti

Più letti della settimana

Torna su
Today è in caricamento