Veterano in fin di vita riesce a incontrare il suo cane per l'ultima volta: l'abbraccio sul letto d'ospedale

L'ultimo desiderio dell'ex marine John Vincent era quello di poter accarezzare per l'ultima volta il cane che gli era stato vicino

Sul letto d'ospedale, malato ormai terminale, il veterano della guerra del Vietnam John Vincent aveva un solo desiderio: poter accarezzare di nuovo il suo cane Patch e sentirlo vicino, per poi potergli dire addio. L'hospice per veterani che lo ha accolto e dove ormai finirà i suoi giorni, gli ha permesso di incontrare il suo cane Yorkshire Terrier.

Ex Marine, 69 anni, Vincent è ricoverato in una struttura ad Albuquerque, nel New Mexico. Il suo caso è stato preso a cuore da una delle operatrici dell'hospice, che si è mossa per aiutare Vincent ad avere di nuovo vicino il suo Patch. Vincent è solo: quel cane è tutta la sua famiglia. Quando Vincent è stato ricoverato, Patch è stato affidato al canile di Albuquerque. Gli operatori si sono attivati dopo la sollecitazione arrivata dall'operatrice dell'hospice e hanno portato Patch a salutare Vincent per l'ultima volta.

"È stato un momento veramente commovente! Erano così felici di vedersi e di potersi dire addio. È stato un onore aiutarli a coronare questo sogno", scrivono su Facebook i responsabili del canile. Patch ora è stato adottato e avrà una nuova famiglia, ma sicuramente non dimenticherà mai Vincent.

Fonte: Cnn →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento