Nausea e vomito per quasi 500 passeggeri: rovinata la crociera "da sogno"

Colpiti da un virus 475 fra passeggeri e membri dell'equipaggio della Oasis of the Seas, così la nave da crociera della Royal Caribbean torna in porto negli Usa prima del tempo

La meravigliosa Oasis of the Seas in una foto del 2014 ANSA/EPA

La vacanza da sogno si è trasformata in un piccolo incubo. Nausea, vomito e problemi gastrointestinali per 475 fra passeggeri e membri dell'equipaggio della Oasis of the Seas, così la nave da crociera della Royal Caribbean torna in porto negli Usa prima del tempo. A interrompere la crociera un malanno intestinale, secondo la Cnn, che ha costretto la nave a rientrare a Port Canaveral, in Florida, prima del previsto. I primi viaggiatori hanno iniziato a sentirsi male poco dopo la partenza.

"Tutti gli ospiti della nave riceveranno un rimborso", ha fatto sapere Owen Torres, portavoce di Royal Caribbean. "Riteniamo che la cosa giusta sia portare tutti a casa prima - ha spiegato - piuttosto che avere ospiti preoccupati per la propria salute". La nave era salpata domenica scorsa per un giro di 7 giorni: l'itineriario prevedeva soste ad Haiti, in Jamaica e in Messico. Il sospetto è che a colpire passeggeri e personale sia stato il norovirus, causa più comune di gastroenteriti acute negli Usa, ma si è ancora in attesa dei risultati delle analisi.

Fonte: NBC News →

Potrebbe interessarti

  • Fa davvero male dimenticarsi di cambiare le lenzuola?

  • Tutto quello che devi sapere sulle extension ciglia

  • Come riconoscere l’allergia agli acari della polvere

  • Maturità 2019, i consigli degli esperti per una colazione a prova di esame

Più letti della settimana

  • Bollo auto, così cambia la tassa

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di sabato 15 giugno 2019

  • Reddito di cittadinanza, l'ultima truffa: "Vivo da solo", scoperto e denunciato

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 13 giugno 2019

Torna su
Today è in caricamento