Anche i cani sanno imitare le espressioni dei propri simili

Un fenomeno legato all'empatia che sembrava essere tipico solo di umani e scimmie è stato dimostrato anche sui cani

Riprodurre le espressioni degli altri, per empatia.

Questo sarebbero in grado di fare i casi, secondo uno studio pubblicata sulla rivista Royal Society Open Science, condotto da alcuni ricercatori, tra cui l'italiana Elisabetta Palagi dell'Università di Pisa.

Come si descrive su GalileoNet.it, infatti, i cani riescono a riprodurre perfettamente le espressioni facciali di altri cani, come fanno gli umani. Finora si pensava che solo noi e alcune scimmie fossero in grado di imitare le espressioni per empatia, quindi a scopi sociali.

Un gruppo di ricercatori ha quindi filmato per 50 ore alcuni cani che giocavano in un parco a Palermo, notando questo comportamento involontario e della durata di frazioni di secondo. Sembra quindi che anche i cani riescano a imitare per mostrare empatia, proprio un po' come facciamo noi.

Secondo gli autori della ricerca, il fenomeno potrebbe essere emerso durante il processo di addomesticazione dei cani stessi e per questo motivo l'intenzione è quella di ripetere lo stesso studio sui lupi per verificare questa ipotesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto, ecco cosa cambia davvero dal 1° gennaio 2020

  • Michelle Hunziker 'presenta' le figlie Celeste e Sole: tali e quali a mamma e papà (FOTO)

  • Bollette luce e gas, buone notizie per metà delle famiglie italiane

  • Prende il reddito di cittadinanza ma ha un bar: la sanzione è da capogiro

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 14 dicembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 12 dicembre 2019

Torna su
Today è in caricamento