Stamina, nuovo Comitato: escluso lo scienziato "pro" Vannoni

Il ministero della Salute ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che dovrà decidere se dare il via o meno alla sperimentazione per Stamina. Sostituito l'ex presidente Mauro Ferrari: rilasciò dichiarazioni "pro" Vannoni

ROMA - E' appena (ri)nato e già fa discutere. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha nominato il nuovo Comitato Scientifico che dovrà valutare il Metodo Stamina di Davide Vannoni e decidere se dare o meno il via libera ad una sperimentazione. La nomina del nuovo Comitato si è resa necessaria dopo che la bocciatura del Metodo da parte del primo Comitato era stata invalidata da una sentenza del Tar, cui aveva fatto ricorso proprio Davide Vannoni. I giudici amministrativi avevano riconosciuto la mancanza di imparzialità dei membri che avevano, a detta dei togati, bocciato Vannoni pubblicamente già prima dei risultati ufficiali.

IL NUOVO COMITATO - Da qui, le nuove nomine per il Comitato Scientifico. Che sarà composto da Michele Baccarani, Mario Boccadoro, Ana Cumano, Curt R. Freed, Moustapha Kassem, Giuseppe Leone e Sally Temple. La storia, però, potrebbe ripertersi. Lorenzin, infatti, ha sostituito alla presidenza del Comitato, Mauro Ferrari - esperto di nanotecnologie - con Michele Baccarani - ematologo dell'ospedale di Bologna. 

Il primo sarebbe "colpevole" di avere rilasciato, subito dopo l'annuncio della sua nomina, delle dichiarazione a favore di Stamina e di Vannoni. Da qui, la sostituzione a capo del Comitato Scientifico perché - sostiene l'avvocatura generale dello Stato - visto che il primo Comitato era stato giudicato imparziale per le dichiarazioni contro Stamina ora queste avrebbe potuto essere considerato ugualmente imparziale per le dichiarazioni "a favore". 

Vannoni, però, non ci sta e attacca. Per il fondatore di Stamina Foundation l'esclusione di Ferrari "è gravissima" perché in realtà le sue dichiarazioni erano "imparziali". Ma la decisione ormai è presa. Al Comitato, ora, il compito di prenderne una definitiva sul Metodo Stamina.

Guarda anche

Vannoni: "Il ministero ha ignorato i miglioramenti nei pazienti di Brescia"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il presidente della Stamina Foundation onlus, Davide Vannoni, ha presentato i risultati ottenuti dai pazienti in cura con il metodo stamina negli Spedali Civili di Brescia. "Abbiamo riscontrati miglioramenti in tutti i pazienti trattati con il nostro metodo", ha detto Vannoni. Gli stessi miglioramenti che per il ministero non esistono

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Quando lo zenzero fa male

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Tonno, come riconoscere quello di qualità (e quanto mangiarne)

I più letti della settimana

  • Saldi estivi 2019, tutte le date regione per regione: il calendario completo

  • Tina Cipollari pazza d'amore, regalo super lusso per i 50 anni di Vincenzo Ferrara (FOTO)

  • Estrazioni oggi Lotto e SuperEnalotto: i numeri vincenti di giovedì 20 giugno 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Autostrade, rivoluzione pedaggi al via: che cosa cambia con il nuovo sistema

  • Incidente tra auto e camion: morti tre amici, tutti giovanissimi

Torna su
Today è in caricamento