Smettere di fumare aumenta le dimensioni del seno

Gli effetti negativi del fumo ricadrebbero anche sugli ormoni e quindi sulle dimensioni del seno

Ansa

Che smettere di fumare possa garantire una serie davvero importante di benefici alla salute è risaputo, ma che comportasse l’aumento delle dimensioni del seno è davvero una sorpresa per molti. Anche se non esiste una specifica ricerca in merito, è dimostrato dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano che ha riscontrato numerosi casi.

Tante donne che, poche settimane dopo aver smesso di fumare, hanno riscontrato una crescita del volume del seno. Non è l’aumento del peso, spesso registrabile in chi smette di fumare, a favorire la crescita dei seni. Gli esperti hanno, infatti, riscontrato una vero e proprio aumento delle misure, al di là della massa grassa.

Nell’81% dei casi analizzati, infatti, alla crescita del seno non è corrisposto un aumento dei chili. Sarebbero gli effetti del fumo sul metabolismo e sullo sviluppo degli ormoni sessuali ad inibire le dimensioni del seno durante il fumo. Si tratta di un fenomeno che può essere fermato semplicemente smettendo di fumare.

Tutte le news dal mondo scientifico su Scienzenotizie.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento