Eclissi totale di Luna, spettacolo nel cielo: come e quando vederla

Lunedì 21 gennaio si verificherà l'eclissi totale di Luna, un fenomeno reso ancor più spettacolare dalla minima distanza del satellite dalla Terra. Ecco tutto quello che c'è da sapere e le informazioni per seguire l'evento in diretta streaming

Foto di repertorio

Occhi al cielo lunedì 21 gennaio 2019 per il magnifico spettacolo offerto dall'eclissi totale di Luna. Un fenomeno straordinario, avvenuto l'ultima volta lo scorso 27 luglio, che fu ancora più bella a causa della presenza di Marte, quella stessa notte all’opposizione. Dalla sua, l’imminente eclissi di gennaio ha il fatto che coinvolge la prima cosiddetta SuperLuna del 2019, dopo quasi un anno di assenza.

Eclissi totale di Luna: come osservarla

L’osservazione dell’eclissi totale di Luna si effettua ad occhio nudo: la naturalezza di tale visione è parte della spettacolarità del fenomeno. Beninteso, un binocolo e un telescopio offriranno un’immagine ben più grande, ma chi non dispone di alcuno strumento ottico sappia che non rinuncia a nulla di essenziale.

Cos’è l’eclissi totale di Luna

Com’è noto, in poco meno di un mese la Luna descrive un’orbita ellittica intorno alla Terra, mentre questa si muove intorno al Sole, che illumina entrambe. Per avere l’eclissi di Luna, occorre che quest’ultima si nasconda dalla luce del Sole dentro l’ombra della Terra; appare evidente che l’allineamento necessario tra i tre corpi è quello Sole-Terra-Luna, con il primo e l’ultima dunque visibili dalla Terra in direzioni opposte. Questa condizione, peraltro, corrisponde geometricamente alla fase di Luna piena, da qui il fatto ovvio che le eclissi lunari si verificano quando la fase del nostro satellite è, appunto, piena. Qui la guida completa di Virtual Telescope.

L'eclissi totale di Luna del 21 gennaio 2019

Come se non bastasse, quella coinvolta nell’imminente eclissi non è una Luna piena qualsiasi. Il 21 gennaio, alle ore 06:17, essa sarà piena, mentre circa 15 ore dopo la Luna si troverà alla minima distanza dalla Terra, ovvero al perigeo, a 357344 km da noi (contro una distanza media di circa 384400 km: l’ellitticità dell’orbita lunare è la ragione di queste differenze). In breve, si tratta di una cosiddetta “superluna” piena.

Eclissi di Luna del 21 gennaio 2019: come vederla in diretta streaming

Per chi vorrà godersi lo spettacolo dell'eclissi di Luna comodamente dal divano, attraverso pc, smartphone o tablet, Virtual Telescope trasmetterà in diretta streamng l’evento astronomico, grazie a diversi astrofotografi collocati nei luoghi di visibilità del fenomeno. La Luna piena del 21 gennaio sarà anche una Superluna, il che renderà l’eclissi ancor più affascinante! In particolare, verranno trasmesse immagini dell’eclissi da Roma, dove la Luna Rossa sfoggerà la sua bellezza sopra il celebre paesaggio della Città Eterna.

Il team internazionale impegnato nella diretta è il seguente:

  • astrofotografo: Joaquin Fabrega Polleri, Panama;
  • astrofotografo: Gary Varney, Florida, USA
  • astrofotografo: John W. Johnson, Nebraska, USA
  • astrofotografo: James McCue, New Mexico, USA
  • coordinatore: astrofisico Gianluca Masi (The Virtual Telescope Project, Italy).

La diretta inizierà il 21 gennaio 2019 alle ore 04:30 su questo link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni, c'è una buona notizia sull'età di vecchiaia

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 9 novembre 2019

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 12 novembre 2019

  • Nuovo maxi concorso: oltre 300 posti a tempo indeterminato, si cercano laureati e diplomati

  • Tasse sulla casa, arriva la nuova Imu (e scompare la Tasi): cosa cambia

  • Tasse, chi rischia di pagare di più con la nuova Imu

Torna su
Today è in caricamento